il metodo

Prima, durante e dopo una separazione, inevitabilmente si rompono equilibri familiari consolidati.

Il metodo SiA- Separarsi in Accordo –  è una risposta innovativa al bisogno spesso poco consapevole dei separandi di essere sostenuti in questo delicato passaggio.

Il  SiA   è finalizzato a supportare i separandi non solo dal punto di vista legale ma anche da quello emotivo-relazionale, con l’obiettivo di tutelare al meglio il rapporto tra genitori e figli.

Ciò che differenzia in modo sostanziale il metodo SiA, dagli altri oggi presenti in Italia è l’approccio integrato, tra professionisti diversi con competenze diverse al servizio di un unico obiettivo, il ben-essere dei minori.

 Tale integrazione si concretizza nel SiA attraverso il lavoro in équipe tra psicologi, avvocati e coppia. I separandi, in un unico contesto, vengono così a essere tutelati sia nel proprio patrimonio relazionale, che nel patrimonio economico con l’aiuto di professionisti competenti in grado di farsi carico della complessità di cui sono portatori.

 In un momento in cui le richieste, i bisogni e i conflitti genitoriali tendono a prendere il sopravvento viene data adeguata attenzione anche agli aspetti emotivi-relazionali, oltre a quelli pratico-legali.

E’ un percorso teso ad evitare che si alimenti il conflitto dando luogo a cause che durano anni con tutte le ripercussioni economiche e psicologiche che possono incidere negativamente, tra l’altro, sulla crescita psico-evolutiva dei minori coinvolti.

Il metodo contiene degli aspetti innovativi anche dal punto di vista giuridico, tanto che alcuni giuristi stanno preparando una proposta di legge per rendere il SiA uno strumento giuridicamente riconosciuto.